La Tuscia è oggi una parte di un antico e più esteso territorio, l’Etruria terra degli etruschi o tusci, e che comprendeva l’attuale Toscana, l’Umbria occidentale e l’Alto Lazio. Con le invasioni bizantine e longobarde i confini del territorio originale subirono più volte drastiche mutazioni, ritrovando una certa stabilità durante il medioevo e arrivando così all’unità d’Italia nell’Ottocento.

Oggi la Tuscia è sostanzialmente il territorio dell’Alto Lazio che compreso nella provincia di Viterbo. Il suo patrimonio archeologico, storico e culturale è immenso e ne fanno uno dei luoghi più incantati del mondo occidentale in cui è possibile scorgere borghi antichi che si stagliano su costoni di tufo preistorico con situazioni panoramiche composte da valli profonde disseminate da tombe isolate o necropoli etrusche rimaste inalterate per migliaia di anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.